SULLA STRADA – Via degli Amaranti – Al gatto e la volpe bar restaurant di Roberta Gozzoli

SULLA STRADA

Via degli Amaranti – Al gatto e la volpe bar restaurant

Roberta Gozzoli 

amarantigatto_volpe

Due tomi non vendibili singolarmente, prezzo complessivo 10 €

Italia

Quest’opera raccoglie due libri diversissimi. A occhio hanno in comune il senso del mistero, legato al genere giallo nel primo e a una caccia al tesoro nel secondo, che è una commedia. Altri traits d’union riguardano l’ambiente, sono con ogni evidenza la cucina il cibo i ristoranti ripresi nel volgere delle stagioni (e, sempre, immersi nella natura). Ma poi l’occhio va a quell’ “essenza” così chiamata in entrambi i libri. “Sulla strada”, dietro i fuochi d’artificio di immagini anche fantasmagoriche e travolgenti, si dava la caccia a una assai strana ricchezza, che al contrario è una sostanza povera delle cose. Viene da pensare che fosse  (?)…  Il giro di chiave che apre un forziere, forse è l’unica chiave di lettura che può unire veramente questi due libri incontrati per caso, “Sulla strada”.

 

Via degli amaranti

Via degli amaranti comincia in inverno e termina in estate con un riferimento fugace all’autunno che sta facendo il suo ingresso sulla spiaggia.  LA VIA è la vicenda ciclica delle stagioni, dell’anno e della vita…e inizia , o sembra iniziare, con le vicende di un cuoco. Termina con quelle di un poeta poi poetessa, e vede le comparse di un complice singolare – le tracce si perderanno e si ritroveranno come i fiumi sotterranei del Carso, lungo lo strano percorso accidentato, dove tra l’altro i simboli si fronteggiano con le immagini vere, sullo stesso piano¸ e dove l’unica costante vera sembrano essere luoghi e ricordi legati alla ristorazione Così il mistero invece di dipanarsi si infittisce “lungo la strada” , fino a che la riapertura giudiziaria del caso parlerà di un episodio di “antropofagia” non solo simbolica. Lei che si dichiara vegetariana nella confessione finale, mangia, trasformato in foglie della vegetazione costiera, l’amato che non l’ha mai portata in un ristorante sul mare. E quell’idea dei ristoranti abbozzata nell’insolito giallo… ritorna, si conferma in pieno….

 

Al gatto e la volpe bar restaurant 

…Ed è completamente sviluppata nelle vicende del cuoco del bar restaurant al gatto e la volpe, che si inoltrano nell’autunno in un modo esclusivo e addirittura mirato. Vedi il sottotitolo: In autunno avviene il ritrovamento dell’antico manoscritto di streghe e angeli, il quale rivelerà che la storia nota di Pinocchio era ambientata in Friuli e Veneto orientale, in origine… e in Autunno. Gli ultimi cenni narrativi del gatto e la volpe alludono al Solstizio d’Inverno e rinviano idealmente al principio di via degli amaranti, quasi a suggerire la continuità del ciclo naturale che si ripete all’infinito al di là delle storie finite degli uomini. E per questo a volte diventa, ai loro occhi, leggenda.

 

Roberta Gozzoli è nata a Pordenone l’8 gennaio 1963. Laureata in lettere classiche a Padova, ha esordito con Poesia stregata. Ha pubblicato Fleurs (I Fiori)BikiniAntica sartoria di Positano – omaggio a Emilio Salgari per il centenario della morte 1911-2011MiraclesItalian Haiku e JosephineSulla strada (Via degli amaranti – Al gatto e la volpe bar restaurant)Oltre i fari altre luci.

 

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

Annunci

7 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...