Venise la nuit (Rêve), Venezia di notte (Sogno) – Edmond e Jules de Goncourt

Venise la nuit (Rêve)
Venezia di notte (Sogno)

Edmond e Jules de Goncourt

goncourt

A cura di Carlo Alberto Petruzzi

In copertina: illustrazione di Margarita Fjodorova

ISBN 978-88-32163-13-1

12 €

FranciaItalia

Nel racconto si concentrano riferimenti storici, letterari, pittorici, relativi a Venezia che volutamente confondono epoche storiche nel tentativo di costruire una dimensione onirica del testo che risulta già annunciata dal sottotitolo. Nonostante la complessità di una narrazione che procede per sequenze staccate ed anticipa alcune istanze surrealiste, Venise la nuit rappresenta uno straordinario esempio della produzione letteraria dei fratelli Edmond e Jules de Goncourt, prima che questa si orienti verso i temi sociali di Germinie Lacerteux (1865) la cui prefazione è considerata il manifesto del Naturalismo.

Edmond (1822-1896) e Jules (1830-1870) de Goncourt furono due scrittori e collezionisti francesi. Autori di numerosi romanzi scritti a quattro mani, ascrivibili alla corrente del Naturalismo. L’Académie Goncourt, che premia ogni anno un’opera in lingua francese, fu istituita per testamento alla morte di Edmond.

Ascolta la recensione di Salvatore Carrubba, Un libro tira l’altro – Radio 24,  27 giugno 2021
Leggi l’articolo di Robinson Libri, la Repubblica, 5 giugno 2021
Leggi l’articolo di Filippomaria Pontani, Il Fatto Quotidiano, 3 giugno 2021

Acquista

LE BESTIAIRE, OU CORTÈGE D’ORPHÉE – Guillaume Apollinaire

 LE BESTIAIRE, OU CORTÈGE D’ORPHÉE
The Bestiary, or the Procession of Orpheus
Il Bestiario, o il corteggio d ’Orfeo

Guillaume Apollinaire


traduzione di Alessandro Passi

ISBN 978-88-32163-10-0

15 €

FranciaIngleseItalia

Je souhaite dans ma maison: / Une femme ayant sa raison, /
Un chat passant parmi les livres, / Des amis en toute saison /
Sans lesquels je ne peux pas vivre. [Le chat]

In my home I’d like to find: / A wife of reasonable mind, /
A cat that moves around my books, / All seasons e’er with friends combined, /
The lack thereof my life unhooks. [The Cat]

Il desiderio per la mia abitazione: / che vi sia moglie dotata di ragione, /
che in mezzo ai libri vi passeggi un gatto / ch’io abbia amici per ogni stagione /
– di lor privato io non vivo affatto. [Il gatto]

Pubblicato nel 1911, Le Bestiaire ou Cortège d’Orphée è la prima raccolta di poesie di Guillaume Apollinaire. Ad accompagnare i testi in francese, inglese e italiano, ci sono le incisioni di Raoul Dufy, presenti già nell’edizione originale.

Guillaume Apollinaire (1880-1918) scrittore, drammaturgo e critico d’arte è considerato uno dei poeti più rappresentativi del primo novecento francese.

Acquista

Apollinaire – LE GASTRO-ASTRONOMISME OU LA CUISINE NOUVELLE, L’AMI MÉRITARTE

Guillaume Apollinaire

LE GASTRO-ASTRONOMISME OU LA CUISINE NOUVELLE
IL GASTRO-ASTRONOMISMO O LA CUCINA NUOVA

L’AMI MÉRITARTE
L’AMICO MÉRITARTE

Traduzione e note di Carlo Alberto Petruzzi

ISBN 978-88-32163-02-5

10 €

Francia
Italia

Due racconti sulle teorie di Guillaume Apollinaire in cucina
in una nuova edizione italiana con testo francese a fronte.

Guillaume Apollinaire (1880-1918) scrittore, drammaturgo e critico d’arte è considerato come uno dei poeti più rappresentativi del primo novecento francese.

Per Damocle Edizioni, Carlo Alberto Petruzzi ha curato il volume Carmelo Bene: una bibliografia (1959-2018), l’edizione del Don Giovanni Tenorio di Carlo Goldoni (2012) e pubblicato il saggio Introduzione a L’hobby del sonetto di Pier Paolo Pasolini (2011).

Leggi la recensione di Camilla Tagliabue, Il Fatto Quotidiano, 31 marzo 2019.

Acquista