Lingue di gatto

LOST SAILORS – I MARINAI PERDUTI di Agnes Conway

LOST SAILORS – I MARINAI PERDUTI

Agnes Conway

Traduzione di Alessandro Passi

agnes_conway

ISBN 978-88-96590-51-5

10 €

IngleseItalia

Agnes Conway, nata nella contea di Limerick, Irlanda, si è trasferita all’età di diciotto anni a Dublino per studiare al National College of Art. I suoi lavori sono pubblicati online su www.agnesconway.com.

I monumenti commemorativi la cui creazione è descritta in questo libro sono stati esposti al Museo Nazionale Marittimo d’Irlanda nel luglio del 2012. La mostra consisteva in 19 cippi lignei, elaborati con legno spiaggiato, bronzo e foglia d’oro.

museum

Originally from County Limerick in Ireland, Agnes Conway moved to Dublin at the age of 18 to study at the National College of Art. Her work can be seen at www.agnesconway.com.

The monuments – the making of which is described in this book – were exhibited in The National Maritime Museum of Ireland in July, 2012. The exhibition consisted of 19 pillars with driftwood, bronze and gold leaf.

 

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

Emos est se haa’e ONE WHO WHISPERS SOFTLY – COLEI CHE SUSSURRA PIANO di Lance Henson

Emos est se haa’e
ONE WHO WHISPERS SOFTLY – COLEI CHE SUSSURRA PIANO

Lance Henson

traduzione di Alessandro Passi

lance

ISBN 978-88-96590-49-2

10 €

IngleseItalia

see how the rain finds the center of everything
wrapped in its secret faces
upon the fragile leaves

vedi come la pioggia trova il centro di tutto
avviluppata nelle proprie facce segrete
sulle foglie fragili

 

Lance Henson, poet, Dog-Soldier of the Oklahoma Cheyenne Nation, lives and works in Bologna.
Lance Henson, poeta, guerriero-cane della nazione Cheyenne dell’Oklahoma, vive e lavora a Bologna.

 

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

IMPRESSIONI SVEDESI E ALTRO SULL’ITALIA Das Leben in Schweden und andere Italienbilder di Lorenzo Bonosi

IMPRESSIONI SVEDESI E ALTRO SULL’ITALIA
Das Leben in Schweden und andere Italienbilder

Lorenzo Bonosi

bonosi

ISBN 978-88-96590-47-8

10 €

ItaliaTedesco

FINALISTA PREMIO MARIO LUZI 2014 – POESIA EDITA

 

È tempo di andarsene,
di fuggire una tristezza
rivelatasi più forte
della nostra capacità di vivere
e di pensare. Anche la poesia
soccombe alla vita
di cui si nutre.
Un prolungato inventario
di quel niente che merita conservare
è quel che resta
dopo il tempo passato qui,
uniti e separati
dalla solitudine inventata dall’uomo.

Es ist Zeit, wir müssen gehen,
vor einer Trauer fliehen,
die stärker war,
als unsere Fähigkeit zu leben
und zu denken. Auch die Poesie
erliegt dem Leben,
von dem sie zehrt.
Eine minuziöse Inventur
des Wenigen, das es zu bewahren gilt,
ist, was uns aus der Zeit hier bleibt,
vereint und getrennt
durch die vom Menschen erfundene Einsamkeit.

Lorenzo Bonosi è nato a Firenze e cresciuto in Alto-Adige. Ha soggiornato a lungo in Finlandia, Germania, Francia, Scozia e Svezia, conseguendo il dottorato in Ecologia Forestale e la laurea in Germanistica all’università di Friburgo. Attualmente borsista Marie-Curie in genomica forestale, da diversi anni lavora anche come traduttore Italiano-Tedesco-Italiano.

 

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

MUSA ENFERMA – MUSA AMMALATA di Luna Miguel

MUSA ENFERMA – MUSA AMMALATA

Luna Miguel

traduzione di Sunshine Faggio
prefazione di Viola Di Grado

luna

In copertina: Hibiscus storckii di Ernesto Romano

ISBN 978-88-96590-40-9

10 €

SpagnaItalia

También he visto a los mejores cerebros de mi generación
destruidos por el emoticono.
He visto sus rostros inexpresivos.
He leído sus poemas fotocopiados.
No conozco su violencia
pero intuyo un nuevo aullido.
Un grito seco.
Un grito de amor.

Ho visto i migliori cervelli della mia generazione
distrutti dagli emoticon.
Ho visto i loro volti inespressivi.
Ho letto le loro poesie fotocopiate.
Non conosco la loro violenza
ma intuisco un nuovo ululato.
Un grido secco.
Un grido d’amore.

 

La poesia di Luna Miguel ha una corporalità esagerata e affascinante. Brutale, ma dotata di una strana magia come se quel corpo fosse un corpo da fiaba. Da scompaginare, come un oggetto rimodellabile, fruibile, temporaneo. […] Parla sempre del mondo ma lo fa nel ventriloquismo di un corpo trafitto, malato o segnato, comunque pieno di tormento e sensibilità acuta. Il corpo stesso è un intero che si è disgregato, è un mondo collassato. Parla sempre del mondo, dicevo, e parla solo di sé. Diceva la Plath nei suoi diari: “In questo istante, sulla Terra non c’è nessuno all’infuori di me.” [dalla prefazione di Viola Di Grado]
Luna Miguel è nata a Madrid 22 anni fa. I suoi versi sono stati tradotti in inglese, francese, portoghese, russo e italiano. Musa ammalata è una selezione di poesie tratte da: Estar enfermo (La Bella Varsovia), Poetry is not dead (DVD Ediciones), Pensamientos estériles (El Cangrejo Pistolero Ediciones) e La tumba del marinero (libro ancora inedito, anche se le poesie Sailor’s Grave e El velatorio de tu abuelo fanno parte dell’antologia Almanaque poético di El Gaviero Ediciones). Il libro è stato tradotto in inglese da Jeremy Spencer con il titolo Bluebird and Other Tattos per la casa editrice Scambler Books (U.S.A. 2012). www.lunamiguel.com

 

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

NELL’OSSO – INTO THE BONE – IN DEN KNOCHEN di Elisa Biagini

NELL’OSSO – INTO THE BONE – IN DEN KNOCHEN

Elisa Biagini

biagini

ISBN 978-88-96590-15-7

10 €

ItaliaIngleseTedesco

Stai sudando
il non-detto
e s’annera il fazzoletto
di parole:
la nostra lingua
chiusa in un cassetto,
senza maniglia.

You’re sweating
the unsaid
and it blackens the handkerchief
with words:
our language
locked in a drawer
without a handle.

Du schwitzt
das Nicht-Gesagte
und das Taschentuch
schwärzt sich von Wörtern:
unsere Zunge
in einer Schublade ohne Griff
verschlossen.

traduzione in lingua inglese di Diana Thow
traduzione in lingua tedesca di Eva Taylor

ELISA BIAGINI
Vive in Italia dopo aver studiato e insegnato negli Stati Uniti per vari anni. Sue poesie sono uscite su varie riviste e antologie italiane, americane e non solo (fra le più recenti Nuovissima poesia italiana Mondadori, 2004; Parola plurale, Sossella 2005). Ha pubblicato sei raccolte poetiche, alcune bilingui, fra cui L’Ospite (Einaudi, 2004) e Fiato. parole per musica (Edizionidif, 2006). La raccolta Nel Bosco, è uscita nel 2007 per Einaudi. Sue poesie sono tradotte in inglese, spagnolo, francese, tedesco, portoghese, giapponese, croato, slovacco, russo e arabo. È inoltre traduttrice di poesia americana ed oltre ad alcune raccolte di poetesse americane contemporanee, ha curato il volume Nuovi poeti americani (Einaudi, 2006). Infine, insegna Scrittura Creativa (Poesia) e Storia dell’Arte in Italia e all’estero. Ha partecipato con una poesia inedita all’Antologia poetica 1 (Damocle, 2010). Ha curato la raccolta di poesie Varianti urbane mappa poetica di Firenze e dintorni (Damocle, 2011). www.elisabiagini.it

 

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori