Contro i professori di Filippo Tommaso Marinetti

 Contro i professori

Filippo Tommaso Marinetti 

marinetti_prof

ISBN 978-88-96590-90-4

5 €

Italia

«Guai a chi si lascia afferrare dal dèmone dell’ammirazione! Guai a chi ammira ed imita il passato! Guai a chi vende il suo genio! Voi dovete combattere con accanimento questi tre nemici irriducibili e corruttori dell’Arte: l’Imitazione, la Prudenza e il Denaro… Viltà contro gli esempi ammirabili e contro le formule acquisite. Viltà contro il bisogno d’amore e contro la paura della miseria che minacciano la vita necessariamente eroica dell’artista!…»

 

Filippo Tommaso Marinetti, (Alessandria d’Egitto, 22 dicembre 1876 – Bellagio, 2 dicembre 1944) è stato un poeta, scrittore e drammaturgo italiano. È conosciuto soprattutto come il fondatore del movimento futurista, la prima avanguardia storica italiana del Novecento.

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

The Ballad of Reading Gaol di Oscar Wilde

 THE BALLAD OF READING GAOL 
La ballata del carcere di Reading 
Ballade de la Geôle de Reading 
Баллада Редингской тюрьмы

Oscar Wilde

traduzione di Raffaello Piccoli 
traduite par Henry – D. Davray
перевод Константина Бальмонта

wilde_ballata

ISBN 978-88-96590-86-7

10 €

IngleseItaliaFranciaRussia

«Ogni uomo, tuttavia, uccide la cosa che ama; lo sappiano tutti: taluni fanno questo con sguardo d’odio, altri con carezzevoli parole, il vile con un bacio, il coraggioso con la spada. Gli uni uccidono il loro amore quando son giovani, gli altri quando son vecchi; taluni lo strangolano con le mani del Desiderio, altri con le mani dell’Oro; i migliori si servono d’un coltello, perchè subito i morti si raffreddano. O troppo poco o troppo a lungo si ama; si vende l’amore o lo si compera; con molte lacrime, talvolta, si commette il proprio misfatto e talvolta senza un sospiro, poichè ogni uomo uccide quel che ama, ma non ogni uomo muore.»

Oscar Wilde (Dublino, 16 ottobre 1854 – Parigi, 30 novembre 1900) è stato il principale esponente dell’estetismo e decadentismo inglesi.

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

Acquista il libro da Amazon

 

Storie di vita di Nora Ikstena

STORIE DI VITA
Nora Ikstena 

traduzione di Paolo Pantaleo

nora_ikstena_storie_di_vita

In copertina: illustrazione di Margarita Fjodorova

ISBN 978-88-96590-91-1

10 €

LatviaItalia

“Storie di vita” (Dzīves stāsti) è la raccolta di racconti più apprezzata di Nora Ikstena. Pubblicata in Lettonia da Atena nel 2004, è stata tradotta anche in inglese, armeno e macedone.

Nora Ikstena, nata a Riga nel 1969, è una delle maggiori esponenti della letteratura lettone contemporanea. Narratrice e saggista, i suoi libri sono stati tradotti in molte lingue. Nel 2016 è stata la prima autrice lettone invitata a partecipare al Library of Congress National Book Festival di Washington, dove ha presentato il suo ultimo romanzo, Mātes piens (Il latte della madre).

Guarda “Momentuzņēmums. 19. epizode. Tulkotājs Paolo Pantaleo” episodio della TV lettone dedicato alla realizzazione del libro Sēkla sniegā – Un seme nella neve di Knuts Skujenieks. 

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

Acquista il libro da Amazon

Daniel Orme – Herman Melville

DANIEL ORME
Herman Melville

Herman_Melville_Daniel_Orme_

In copertina: acquaforte monotipo di Pierpaolo Pregnolato

ISBN 978-88-96590-85-0

5 €

IngleseItalia

Daniel Orme è l’addio di Melville, l’ultimo racconto da lui scritto. Fu pubblicato a Londra trentatre anni dopo la morte del suo autore. Fu trovato a Wellesley Farms, Massachusetts, nel 1919, nel centenario della nascita di Melville, in una scatola di manoscritti che conteneva Billy Budd. Costruito intorno a un tatuaggio e a una ferita, narra gli ultimi anni di vita di un vecchio marinaio a riposo ed è considerato un simbolico autoritratto del suo autore.

Herman Melville è stato uno dei grandi scrittori dell’Ottocento. Tra le sue opere ricordiamo Moby Dick, Billy Budd, Bartleby lo scrivano, Benito Cereno.

Leggi la recensione di Luigi Mascheroni, Il Giornale, domenica 20 novembre 2016.

Acquista il libro da Ibs

Acquista il libro da Mondadori

Acquista il libro da Amazon

Waterlines

waterlines

Riflessi di Nathalie Handal con illustrazioni di Lucio Schiavon.

Il volume raccoglie le poesie che Nathalie Handal, scrittrice e poetessa franco-americana proveniente da una famiglia palestinese di Betlemme, ha realizzato durante il suo soggiorno a Venezia. Le sue poesie si ispirano ai luoghi e agli incontri veneziani, ma sono anche ricche di spunti e suggestioni personali. Le illustrazioni di Lucio Schiavon, illustratore e graphic designer veneziano, tutte nei toni del colore blu, accompagnano la lettura.

250 esemplari numerati e cuciti a mano

Waterlines Residenze letterarie e artistiche a Venezia nasce dalla volontà di far incontrare la scrittura con altre discipline artistiche e di ribadire il ruolo di Venezia come luogo di produzione culturale.

Waterlines è un progetto del Collegio Internazionale dell’Università Ca’ Foscari, della Fondazione di Venezia e di San Servolo – Servizi Metropolitani di Venezia.